Visualizza la navigazione
ITA | ENG

Soltanto quel che arde

Soltanto quel che arde

Concerto registrato a porte chiuse il 7 novembre 2020 presso il Teatro Cucinelli di Solomeo.

“Un gentiluomo una sera, costretto ad una sosta, chiede ospitalità in un castello. Il padrone lo riceve convenientemente.
Al momento della cena, nella grande sala appare da dietro le tende una donna vestita di nero con la testa completamente rasata che va a sedersi in fondo alla tavola per mangiare in silenzio. Le viene servito da bere in una coppa ricavata da un cranio umano le cui orbite sono state sigillate con l’argento.”

MAURO BORGIONI, baritono
ASTRA LANZ, attrice

ACCADEMIA HERMANS
Fabio Ceccarelli, traversiere
Fabio Ciofini, clavicembalo

Georg Philipp Telemann (Magdeburgo 1681 – Amburgo 1767)
“Der Harmonische Gottesdienst”

“Ich bin getauft in Christi Tode”
Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV1:820)

“Stille die Tränen des winselnden Armen”
Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:1401)

“Weg mit Sodoms gift’gen Früchten”
Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:1534)

“Ihr Völker hört, wie Gott aufs Neue spricht”
Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:921)

Altri Spettacoli della categoria: Musica

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli