Visualizza la navigazione
ITA | ENG

grandi interpreti – musica in versi

Sabato 11 Febbraio, ore 21.00
Teatro Cucinelli

I versi di Victor Hugo “Viens! Une flûte invisible soupire” musicati, a distanza di mezzo secolo, da André Caplet e Camille Saint-Saëns incorniciano simbolicamente un programma tutto francese e raffinatissimo, incentrato sul rapporto poesia-musica e percorso da sottili rimandi reciproci. Accanto alla sofisticata vocalità della mélodie, di cui le due raccolte “sorelle” da Verlaine, amatissimo da Fauré quanto da Debussy, costituiscono esempi mirabili, il
flauto, “reinventato” come strumento novecentesco per eccellenza, si fa portatore di suggestioni arcaizzanti e misteriche.

 

Marcello Nardis, tenore

Ginevra Petrucci, flauto

Bruno Canino, pianoforte

 

prima esecuzione assoluta del ciclo di chansons  “15 Rubayat de OmaR Khayyam” di Jean Michel Damase

Altri Spettacoli della categoria: Musica

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli