Visualizza la navigazione
ITA | ENG

KLAVIERSTÜCKE

Sabato 19 marzo, ore 18.30

Sabrina Lanzi, Pianoforte

Se i Sechs Klavierstücke op. 118 (1892) rappresentano al meglio la concentrazione sulla forma breve dell’ultima stagione della produzione pianistica di Johannes Brahms, che ha ormai abbandonato le grandi strutture e si dedica alla composizione nelle estati di Bad Ischl, la Sonata n. 1 op. 28 di Sergej Rachmaninov (1907) è un estremo e ciclopico confronto con la tradizionale forma ampia.
Accantonato l’originale progetto “faustiano”, resta una delle composizioni meno eseguite del compositore e pianista russo.

Altri Spettacoli della categoria: Musica

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli