Visualizza la navigazione
ITA | ENG

Doppio fronte – oratorio per la grande guerra

Giovedì 22 e Venerdì 23 gennaio, ore 21.00

Lo spettacolo racconta della I Guerra Mondiale, combattuta dal nostro esercito nelle trincee sui monti e vissuta nel quotidiano da un’Italia che via via andava impoverendosi sempre di più.

I testi sono tratti dalle lettere dal fronte, dalle memorie dei combattenti (tra cui Gadda e Ungaretti), dai diari di uomini e donne che vissero la guerra “in casa”, come i veneti  e i friulani: questi ultimi arruolati nel ’14 dall’esercito austriaco e mandati a combattere sul fronte orientale, per poi ritrovarsi nel ’15 in trincea contro l’esercito italiano!
I canti sono quelli del grande repertorio a cui dette vita la sanguinosissima guerra e le sue battaglie: canti patriottici, canti contro la guerra, come Gorizia, straordinario e indimenticabile simbolo delle sofferenze quotidiane e terribili dei nostri soldati.

DOPPIO FRONTE
ORATORIO PER LA GRANDE GUERRA

con

Moni Ovadia e Lucilla Galeazzi

contrabbasso
Luca Garlaschelli

tromba
Massimo Marcer

fisarmonica
Albert Florian Mihai

clarinetto
Paolo Rocca

suono
Mauro Pagiaro

Altri Spettacoli della categoria: Musica

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli