Aspettando il Festival Villa Solomei, triplo appuntamento per l’Anteprima

dom 19 giugno, ore 12.00
Domenica 19 giugno, dalle ore 12.00 un incontro letterario e due concerti per celebrare la Festa della musica
I nomi dei più grandi compositori risuoneranno per le vie del borgo grazie ai tre appuntamenti previsti per domenica 19 giugno.
Si inizierà con un incontro/conferenza per presentare il volume Le case della musica (ed. Il Saggiatore) dell’architetto e appassionato musicologo Piero De Martino.
Alle 12.00, presso i locali dell’accademia neoumanistica, la musicologa Silvia Paparelli incontrerà l’autore per parlare con lui delle case dove hanno vissuto, creato e suonato i più grandi compositori della storia: dall’abitazione di Bach a Eisenach a quelle di Mozart a Salisburgo e Mendelssohn a Lipsia, dalla Vienna di Schubert e Berg alla Weimar di Liszt, passando per le casette immerse nei boschi di Mahler e le stanze che hanno visto intrecciarsi le vite di Schumann e Brahms.

Alle 17.30 ci si sposterà in teatro per assistere al concerto del mezzosoprano Lucia Napoli accompagnata dall’Accademia Hermans sotto la direzione del M° Ciofini. Il concerto offrirà al pubblico una selezione dei mottetti sacri più interessanti di J. A. Hasse, A. Vivaldi e F. X. Richter.

A chiudere la giornata, alle 19.00 presso la Chiesa di San Bartolomeo, un concerto dell’organista belga Jan Vermeire che proporrà al pubblico un viaggio nella musica d’ispirazione italiana tra ‘500 e ‘600.

TUTTI GLI EVENTI SONO AD INGRESSO LIBERO – NON OCCORRE PRENOTAZIONE

Altre news

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del Teatro Cucinelli

Teatro Cucinelli

© 2021 Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

© 2021 Fondazione Brunello e Federica Cucinelli