Mauro Ferrari si racconta insieme a Brunello Cucinelli e al Rettore dell’Università di Perugia

lun 16 maggio, ore 21.00
Il pioniere delle nanotecnologie applicate alla medicina presenterà il suo ultimo libro: Infinitamente piccolo, infinitamente grande
Infinitamente piccolo, come una particella. Infinitamente grande, come la vita, o come la passione per la ricerca. Mauro Ferrari, il gigante della nanomedicina, lunedì 16 maggio alle ore 21.00 sarà graditissimo ospite del Teatro Cucinelli e racconterà la sua storia di scienziato e di uomo alla presenza di Brunello Cucinelli e Maurizio Oliviero.
Ferrari si racconterà a modo suo, mescolando le discipline, giocando con le parole, suonando tutti gli strumenti a sua disposizione per trasmettere sempre lo stesso pensiero: bisogna amare la vita e lasciarsi vivere da lei.
Infinitamente piccolo, infinitamente grande è, infatti, come un viaggio nella mente di uno scienziato, dove al posto di numeri e formule si scopre un paesaggio fatto di musica, di creatività, di natura, di amore. Tutte cose che aiutano nella ricerca dell’eccellenza.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Altre news

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del Teatro Cucinelli

Teatro Cucinelli

© 2021 Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

© 2021 Fondazione Brunello e Federica Cucinelli